Il Bollettino del Villaggio dell’Arca Gennaio Febbraio 2017

Emanuela De Vecchi 10 aprile 2017 | Bollettini

image_pdf

Bollettino-Intestazione187-ita

Il Centro di Sostegno alla Famiglia, che lavora come parte integrante dell’attività del Villaggio dell’Arca, grazie al sostegno di AIWC, prosegue nel suo impegno di formazione, con la Scuola per genitori in affido. Durante tutto l’anno si susseguono gruppi di coppie che, durante un periodo di tempo prestabilito dal programma, hanno l’opportunità di partecipare a lezioni, dialoghi, colloqui individuali, e soprattutto di pratica nella relazione con i bambini dell’Arca. Recentemente ha avuto luogo la consegna dei diploma ai partecipanti del gruppo che ha terminato il corso. Oltre ai risultati positivi della frequenza al corso, ci sono dei risultati evidenti da parte di alcuni che, senza alcun fine particolare di adottare un bambino, hanno iniziato a frequentare il Villaggio in qualità di volontari, aiutando le educatrici nel lavoro quotidiano. Non sono mancati, inoltre, momenti di svago, spontanei o organizzati, che hanno unito adulti e bambini.

aiwc-diploma

bambini-neve

Al Villaggio funziona così: gli adulti studiano e i ragazzi giocano!

Ci fa inoltre particolarmente piacere che la nostra esperienza, iniziata alcuni anni fa in maniera modesta e senza grande clamore, sta continuando a diffondersi, fino al punto che recentemente ha avuto luogo ad Almaty la prima conferenza dell’Associazione dei genitori per l’affido. Una notevole risonanza in tutti i mezzi di comunicazione, grazie ai quali tante coppie iniziano a porsi la domanda circa la possibilità di adottare un bambino, o di prenderne in affido, e soprattutto, sanno a chi rivolgersi per trovare le risposte ai tanti dubbi che sorgono in situazioni simili.

conferenza-almaty

Grande partecipazione alla prima conferenza dell’Associazione dei genitori per l’affido

Ha avuto luogo la tradizionale serata organizzata da Burns Supper Almaty. Si tratta dell’annuale celebrazione che, così come in tutto il mondo, anche ad Almaty ha l’intenzione di celebrare la vita e l’opera letteraria di Robert Burns, autore di molti poemi della letteratura Scozzese. Occasione di incontro con le tradizioni e la cultura scozzese, sia per gli espatriati che vi prendono parte, sia per gli invitati locali. Si è trattato, come ogni anno, di un grande impegno organizzativo soprattutto per Moira che, grazie all’amicizia che la lega al Villaggio dell’Arca da diversi anni, ha voluto pensare all’evento anche in funzione della ricaduta economica che la serata può avere per i progetti che potranno essere finanziati grazie agli introiti della cena. Alla fine tutti soddisfatti. Grazie alla partecipazione di tanti abbiamo raggiunto un risultato che consentirà di sostenere alcuni progetti al Villaggio dell’Arca durante il 2017.

burns-supper-2017

Un pizzico di Scozia in Kazakistan

Due mesi di rapporti molto intensi e fruttuosi tra AIWC (il Club internazionale delle Donne di Almaty) e l’Arca. Considerando il “traffico” intenso del periodo di fine d’anno, avevamo concordato con la direzione del Club, di evitare di aggiungere un ulteriore evento in questo periodo. Ragion per cui, il Club ha preparato una giornata che è stata al tempo stesso l’occasione di un’attività di adulti e bambini per preparare insieme le cartoline da distribuire per S. Valentino, e di distribuire i pacchi dono che tra l’altro contenevano degli splendidi pigiami per tutti.  La festa è stata anche l’occasione per discutere insieme i dettagli della collaborazione tra Arca e AIWC durante il prossimo anno.

s-valentines-day

pigiami

San Valentino al Villaggio: le cartoline, il pranzo e alla fine tutti a nanna coi pigiami nuovi

Esperienza molto bella anche quella che è stata offerta a un gruppo dei più grandi, di assistere allo spettacolo dello “Schiaccianoci” presso il Teatro dell’Opera e del Balletto di Almaty, grazie ai biglietti offertici dal Club.

teatro

Tutti a teatro!

E infine l’iniziativa partita da Laura – insegnante di inglese al Villaggio ogni venerdì e appassionata di montagna – la quale insieme ad altre amiche del Club che ci conoscono ha dato vita all’ “Hiking book”, una raccolta di itinerari per chi desidera esplorare le montagne sopra Almaty. Una pubblicazione preparata in maniera molto professionale, e che prevede, dopo la versione inglese, pensata prevalentemente per gli espatriati presenti nella regione, anche quella russa, per i locali che desiderano scoprire le bellezze che le montagne di Almaty offrono agli appassionati. Metà dei proventi che vengono dalla vendita del libro vanno all’Arca per una serie di progetti concordati con il Club.

hiking-book

Che programmi avete per le prossime vacanze? Noi un consiglio ce l’abbiamo…

Un momento particolarmente originale all’interno dei tanti inviti ricevuti durante e dopo le feste, è stata la giornata trascorsa in un locale davvero originale. La proprietaria, Rasima, insieme ai suoi amici, ha invitato i nostri bambini a trascorrere una giornata nel suo caffè dal nome significativo: Cat Cafe. E in effetti, oltre alla possibilità di partecipare a diversi momenti ricreativi che il caffè offre, il “passatempo” principale all’interno di questo particolare locale, è la possibilità di intrattenersi con il… personale del caffè. Una schiera numerosa e variopinta di felini, che vivono all’interno del locale. Considerando la passione che soprattutto alcuni dei nostri hanno per questa specie animale, non rimangono dubbi sulla soddisfazione di aver potuto passare la giornata in questo locale fuori dall’ordinario!

cat-cafe-1

cat-cafe-2

Tra una carezza e un cappuccino…

festa-1

festa-2

… e altri momenti di festa

Facendo un bilancio sintetico delle feste, dobbiamo riconoscere ancora una volta che è stato un periodo generoso per quanto riguarda gli amici incontrati e per i regali ricevuti. Significativo che i ragazzi stessi, consapevoli di questo, hanno deciso di condividere parte dei regali con bambini e ragazzi di famiglie bisognose. E così è stata caricata una macchina di giocattoli, dolci, vestiario, con il compito di consegnare tutto alle suore di Madre Teresa, che a loro volta hanno distribuito il tutto ai bambini di cui si prendono cura costantemente.

regali-per-altri

Indaffarati a smistare regali per altri bimbi e famiglie bisognose

Quante volte ci sentiamo rivolgere la domanda, sia da persone che visitano il Villaggio per la prima volta, sia da amici di vecchia data: Come possiamo aiutarvi ? Lo stesso è stato per i nuovi amici dell’azienda “4DCLICK”. La risposta è stata: abbiamo bisogno di rinnovare i cuscini di gran parte dei letti dei bambini. Risposta: Bene, dove li possiamo comprare? Risposta: Non serve comprarli. Espressione smarrita nei loro occhi! I ragazzi spiegano: regalateci il materiale, al resto penserà la nostra sartoria! E così è stato.

sartoria-cuscini

Anvar e Natasha in sartoria sono una squadra fortissima!

Il Villaggio dell’Arca – Anno XVIII – n° 187 – Gennaio Febbraio 2017

zoccolo-bollettino-ita

 

 

Bollettino dell’Arca

Iscriviti per ricevere il bollettino mensile

Mi iscrivo! Iscrivendoti accetti l'Informativa sulla privacy
Privacy Policy

Ark’s newsletter

Subscribe to our monthly newsletter

Subscribe me! Privacy policy agreement
Privacy Policy
Cookie policy